Passeggiata esplorativa per il cantiere 5 “Urban mapping – il caso pilota di Fano Sud”

Venerdì 09  giugno 2017 #OrizzonteFano ha dato appuntamento alle associazioni di Metaurilia, Torrette e Ponte Sasso, e ad altri soggetti a vario titolo coinvolti in questi territori. Assieme ad alcuni  funzionari del Comune ed alla Società Avanzi di Milano il gruppo ha visitato i luoghi simbolo di queste frazioni:

  • la borgata Metaurilia, sorta nel ventennio fascista colonizzata da orticoltori i cui discendenti oggi danno vita al Circolo Albatros,
  • l’ex Albergo Torrette, splendido edificio che evoca i fasti di una clientela importante e le cui torri danno nome e significato alla frazione, oggi dismesso;
  • la colonia Mater Purissima di Ponte Sasso, oggetto recentemente di riflessioni e contestazioni;
  • il vivace Centro Sociale di Ponte Sasso, ù
  • e poi le belle spiagge, ed i “muri” rappresentati dalla Statale e dalla Ferrovia.

La passeggiata ha messo evidenza, tra le altre cose, la pericolosità della Statale Adriatica,  il bisogno di connessioni ciclo-pedonali tra le diverse parti di Fano Sud, la necessità sociale e turistica di valorizzare l’identità storica di queste frazioni, l’urgenza di riqualificare il litorale e le aree dismesse.

Condividi articolo su:
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close