#Housing sociale: il 21 luglio focus group

L’Housing sociale: una risposta ai mutati bisogni abitativi dei cittadini fanesi.

#Orizzonte Fano avvia il quarto cantiere progettuale. Il 21 luglio, presso la MeMo,

un gruppo di esperti e stakeholders del settore, insieme ad Avanzi, all’Assessore alle Politiche Sociali e ad alcuni funzionari comunali ha approfondito il tema dell’housing sociale.

La casa e i servizi ad essa collegati rappresentano  oggi a Fano un tema fondamentale per le nuove politiche urbane. Si tratta di un cambiamento culturale importante: dalla casa intesa come spazio domestico ai servizi legati all’abitare, che comprende, oltre alla dimensione esclusivamente residenziale, anche una dimensione di condivisione di spazi comuni, servizi e relazioni di vicinato.

Si è parlato di esperienze virtuose di housing sociale a Milano, di autocostruzione a Senigallia e dei progetti di Fondo Cives per la città di Fano.

 

Condividi articolo su:
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close